Lazzari si ferma due settimane

Lazzari si ferma due settimane. La Lazio perde l’esterno ed emergono alcuni dubbi relativi a Lucas Leiva. Lazzari salterà almeno Juventus e Crotone e cercherà di tornare a disposizione in vista dei match contro Bayern Monaco o Udinese; Leiva in Piadeia: esami per un trauma.
Dieci, dodici giorni di stop; elongazione al polpaccio destro. Manuel Lazzari si deve fermare circa due settimane.
L’esito degli accertamenti clinici eseguiti ieri alla Paideia non ha dato risposte confortanti: l’esterno si era fatto male durante il recupero del primo tempo sabato al Dall’Ara e il giorno dopo sono emerse le preoccupazioni confermate.
Dalla risonanza magnetica si parla di elongazione, non di stiramento e forse questa può essere la consolazione, a patto di gestire con prudenza il suo recupero e non rischiare una ricaduta. Durante il pomeriggio alla clinica Paideia è transitato anche Lucas Leiva: il brasiliano si era allenato regolarmente lunedì in una seduta conclusa con una serie di allunghi.
Ripert, approfittando della settimana piena di lavoro, ha intensificato la preparazione atletica. Leiva sarebbe andato al controllo clinico a causa di un pestone riportato in allenamento: non si tratterebbe di un trauma, non si è saputo altro e si tratterà di capire già oggi se tornerà regolarmente o meno ad allenarsi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*