Diritti Tv, ancora un rinvio

Pallone Serie A Tv Camera Roma 26-02-2017 Stadio Olimpico Football Calcio Serie A 2016/2017 Lazio - Udinese Foto Andrea Staccioli / Insidefoto

Undici voti a favore di Dazn, ma il quorum è a 14, serve un’altra assemblea

Ancora una fumata grigia: nemmeno oggi, nell’incontro di vertice della Lega di Serie A, sono stati assegnati i diritti televisivi delle stagioni 2021-24 per quanto riguarda la Serie A. I venti club hanno rimandato la discussione alla prossima assemblea, ancora da fissare. Mentre il 29 marzo rimane la data finale per la scelta. Oggi si sono riuniti in videoconferenza i club della Serie A e hanno votato in 11 per Dazn, non in numero sufficiente per dare il via libera alla proposta della piattaforma di streaming (ne servono 14). Gli 11 voti favorevoli sono arrivati da Atalanta, Cagliari, Fiorentina, Inter, Juventus, Lazio, Milan, Napoli, Parma, Udinese e Verona. Dazn ha offerto 840 milioni a stagione per trasmettere 7 gare in esclusiva e 3 in co-esclusiva

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*