Dieci motivi per crederci

Una missione ai confini dell’impossibile, Ecco come si possono aprire spiragli contro il Bayern Monaco. Serve la partita perfetta contro i campioni d’Europa che rispetto al passato hanno una difesa così distrattta. Dal 2009 il Bayern non subiva così tanti gol in Bundesliga. Il Corriere dello Sport evidenzia i punti la Lazio dovrà scommettere per tentare l’impresa: Una difesa alta, l’assenza di Pavard, Acerbi che ha già marcato e fermato Lewandowsky in nazionale, la vena realizzativa di Immobile, la legge dei grandi numeri di un Bayern ancora imbattuto in Champions League, e la volontà da parte multi top player della Lazio come Milinkovic e Luis Alberto di mettersi in vetrina in una notte sognata danni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*