Inter – Lazio, Conte: “Lazio squadra solida. Vidal non ci sarà”

Conte svela le carte: Vidal non ci sarà, avanti con Lukaku e Lautaro

APPIANO GENTILE – “Prima di iniziare la conferenza stampa, credo che sia giusto chiarire la situazione visto l’episodio accaduto nello stadio della Juventus” – inizia così la conferenza stampa di Antonio Conte alla vigilia di Inter – Lazio, che domani sera si giocherà a San Siro – “Mi dispiace e voglio scusarmi, avrei potuto reagire in maniera diversa”.

Dopo le scuse, si parla del match della 22° giornata di Serie A: “La Lazio è una realtà consolidata del campionato italiano, con una struttura precisa e giocatori di grande qualità. Ci aspetta un bel test, in cui dovremmo prepararci perché sarà una gara difficile e molto stimolante”.

Nonostante le ultime prestazioni poco brillanti, Lukaku è un punto fermo dell’Inter: “Non posso pensare che Romelu stia pensando a qualcosa che non è il calcio giocato. Sa che per noi è un giocatore importante, le ultime prestazioni sono state un po’ opache ma sa che abbiamo bisogno di lui e contiamo su di lui“.

E sulla formazione di domani… “Vidal non è a disposizione, continua ad avere problemi e deve cercare di recuperare la miglior condizione perché si sta portando dietro diversi acciacchi. Barella deve continuare a lavorare, continuare a far bene e sapere che le sue fortune dipendono da quelle della squadra. Sta crescendo, ha ancora margini di miglioramento importanti come tutti i compagni. La crescita singola diventa importante se vogliamo raggiungere dei successi finali“.

Laura Cirilli

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*