Formello, Contro l’Inter nessuno vuole mancare. Luis Alberto ed Acerbi ok. Dubbio Akpa Akpro

I biancocelesti contano i giorni che li separa dalla gara contro l’Inter. Akpa Akpro ancora differenziato, Cataldi e Radu lavoro sulla forza atletica

Simone Inzaghi

Formello – Contro l’Inter un alleato è certo: il Tempo. I biancocelesti si godono la possibilità di preparare la sfida di domenica sera con un programma di allenamenti lungo e ben diluito. Chi è affaticato ed ha giocato di più, sta gestendo le forze; chi deve correre e mettere minuti nelle gambe, aumenta i carichi di lavoro. Inzaghi vaglia e riflette, nessuno vuole essere escluso dal big match del Meazza.

Gestione delle forze – Tra i giocatori che stanno gestendo le forze nel corso della settimana ci sono sicuramente Acerbi e Luis Alberto. I due giocatori in questi giorni stanno svolgendo prevalentemente lavoro atletico e di scarico. Il difensore della nazionale italiana è in assoluto il giocatore più impiegato sin qui nella stagione, Luis Alberto viene da una operazione di appendicite che lo ha visto rifiatare solo per dieci giorni. Le loro presenze per domenica non sono in dubbio, così come quella di Milinkovic. Le prove tattiche partiranno da domani, ma tutto lascia pensare che il centrocampo titolare verrà confermato. Il Lucas Leiva dell’ultimo mese è insostituibile, sulle fasce Marusic e Lazzari macinano chilometri. Davanti in vantaggio ancora la coppia Immobile-Correa, ma anche Caicedo ha recuperato. Pereira e Muriqi scalpitano.

Lavoro sulla forza – Chi fin qui ha giocato meno o ha bisogno di un lavoro specifico per la forza, sta facendo sedute a parte. Tra questi si annovera sicuramente Cataldi, fuori per due mesi e bisognoso di mettere minuti nelle gambe. Radu è in questa lista, gestisce gli impegni e gli allenamenti in base alla sua condizione atletica. Akpa Akpro rappresenta l’unico dubbio di convocazione, da due giorni accusa un risentimento muscolare. Il giocatore francese è l’unico non al top tra i fedelissimi di Inzaghi, il mister valuterà se portarlo nei prossimi giorni. Sicuramente out i lungo degenti Strakosha e Luiz Felipe. Domani seduta pomeridiana per la squadra.

Alessio Aliberti

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*