Formello, Inzaghi studia l’Inter. Ballottaggio Musacchio-Patric. Si rivede Cataldi

I biancocelesti sono tornati a lavorare sul campo dopo la giornata di riposo concessa dal Mister

Formello – Sono giornate di studio in quel di Formello, dove la Lazio è tornata a lavorare in vista della sfida di domenica sera a San Siro. I biancocelesti godono del favore della settimana senza impegni intermedi, a differenza della squadra di Conte che ieri è scesa in campo in una partita intensa contro i rivali di sempre. Inzaghi ha studiato gli avversari, l’Inter è squadra concreta che però può essere superata con il possesso palla e le verticalizzazioni. Oggi il tecnico ha parlato alla squadra, solito confronto prima di preparare una sfida da vertice contro una delle candidate al titolo della serie A.

Pochi dubbi – La forza della Lazio nel “ciclo” Inzaghi è proprio l’estrema franchezza tra tutti i componenti, il mister dice sempre ai suoi ragazzi ciò che pensa all’interno degli spogliatoi. L’intenzione è quella di continuare sulle decisioni che hanno portato al filotto di risultati. L’unico dubbio della vigilia riguarda la  scelta iniziale tra Patric e Musacchio. L’argentino non ha ancora i 90 minuti nelle gambe, quindi se la maglia da titolare dovesse essere la sua, Inzaghi avrebbe un sicuro sostituto da inserire. Dal canto suo però, Musacchio è più difensore rispetto a Patric e contro il miglior attacco della serie A c’è da prendere le giuste contromisure. I dubbi si scioglieranno definitivamente da venerdì quando cominceranno le vere e proprie prove tattiche.

Ritorna Cataldi – La notizia positiva dal campo di allenamento odierno è il ritorno di Cataldi nel gruppo dei giocatori presenti. Il centrocampista romano è fuori da quasi due mesi per un problema muscolare. Ha recuperato con calma, ora è pronto ad essere riaggregato. Davanti a lui ci sono sempre Leiva, titolare quasi insostituibile ed Escalante, che ha fatto bene nell’ultimo periodo. Cataldi vuole tornare a pieno regime per il finale del mese e gli impegni previsti. Un altro che è tornato già dalla settimana scorsa in gruppo è Felipe Caicedo. Soffriva per una fascite plantare, contro il Cagliari è stato convocato anche se non al meglio, questa settimana sta lavorando per tornare al cento per cento. Ancora out Strakosha e Luiz Felipe. Domani allenamenti previsti nel pomeriggio.

Alessio Aliberti

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*