La Lazio ha ritrovato una difesa d’acciaio

La garanzia Acerbi, sia centrale che a sinistra

I tesori di Ciro Immobile venivano sprecati dalle gaffe difensive. La Lazio del 2021, versione rullo, ha cambiato passo, marcia e scudo. E’ più sicura è più unità e più attenta. Prima regalava gol, oggi ha smesso di farlo. Da Lazio-Fiorentina in poi, come evidenzia il Corriere dello Sport, ha incassato solo tre gol, collezionando 3 Cleansheet. I biancocelesti hanno cambiato marcia ritrovando compattezza.

I segreti della compattezza difensiva

Nella prima metà della stagione la Lazio aveva incassato reti in 12 partite su 15. L’ultimo mese la porta è rimasta chiusa tre volte. Squadra più corta: già gli attaccanti aiutano a fare scudo e tra i segreti anche i ritorni di Acerbi e Radu, entrambi di nuovo al top.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*