Formello, Radu c’è. Contro il Cagliari stringe i denti. Caicedo Ok

I giocatori biancocelesti si sono ritrovati nel centro sportivo di Formello per la rifinitura prima della sfida contro il Cagliari. Confermata la formazione che ha battuto l’Atalanta

Stefan Radu, alla Lazio dal gennaio 2008

Formello – Radu stringe i denti, questa la notizia principale del pomeriggio di allenamento biancoceleste. Il romeno aveva tenuto tutti sulle spine nella settimana di preparazione alla sfida, soffriva un affaticamento muscolare, ma contro il Cagliari ci sarà. Inzaghi lo ha provato nella formazione titolare, insieme ad Acerbi e Musacchio. Hoedt partirà dalla panchina

Scelte – La formazione di domani sera non sarà molto diversa da quella scesa in campo a Bergamo la settimana scorsa. L’unica novità sarà Musacchio alla sua prima da titolare con la maglia laziale. Patric è squalificato, le scelte per gli altri dieci sono già decise. Immobile e Correa guideranno l’attacco, con il centrocampo confermato in blocco. Lazzari e Marusic sulle fasce, Leiva, Milinkovic e Luis Alberto in zona centrale. Reina ancora tra i pali, per Strakosha devono ancora essere stabiliti i tempi di recupero. Assenti dall’allenamento odierno anche Cataldi e Luiz Felipe.

Caicedo – Durante la conferenza stampa Inzaghi ha dichiarato che nella seduta odierna valuterà la condizione del Panterone. Felipe ha svolto l’allenamento con i compagni e con ogni probabilità sarà convocato dal tecnico. Muriqi e Pereira durante la sua assenza hanno fatto bene, ma Felipe con gli isolani ha un rapporto speciale. Il suo gol al novantottesimo minuto nella gara della scorsa stagione ha segnato la fine di una lunga striscia positiva per i rossoblù, un contraccolpo che i sardi ancora oggi non hanno digerito completamente. L’attaccante non ha i novanta minuti nelle gambe, ma per Inzaghi rappresenta una freccia ulteriore nella sua faretra.

Prtobabile Formazione

Lazio (3-5-2): Reina; Musacchio, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Marusic; Correa, Immobile. A disposizione: Alia, G. Pereira, Hoedt, Parolo, Akpa Akpro, Escalante, Pereira, Fares, Lulic, Caicedo, A. Pereira, Muriqi.

Alessio Aliberti e Antonio Frateiacci

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*