In difesa l’età pesa

La garanzia Acerbi, sia centrale che a sinistra

Nel bene e nel male l’età conta. è sinonimo di grande saggezza ma anche di Maggiore fragilità. La difesa biancoceleste che domenica affronterà il Cagliari avrà una media di 33,75 anni. Almeno si spera. Perché riposo forzato di Radu potrebbe metterne in dubbio la sua presenza e ricatapultare Hoedt in campo con Acerbi spostato sul centro-sinistra.
Sara quindi, come evidenzia il Messaggero, Azio che ricorre all’esperienza degli over 30. Dai 38 anni di Reina, fino ai 33 di Acerbi. Il portiere spagnolo contro i rossoblù taglierà il traguardo delle 600 presenze Tra Liga, Premier League, Bundesliga e Serie A.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*