Formello, Lazio a risparmio energetico. Contro il Cagliari dubbio Caicedo

I biancocelesti avrebbero dovuto svolgere una doppia seduta, invece il Mister ha deciso di concedere un po' più di riposo

Formello – E’ una Lazio a risparmio energetico quella vista negli ultimi giorni nel quartier generale di Formello. I biancoceleste vengono da un tour de force di impegni, un gennaio proficuo, che li ha incoronati come la migliore squadra del campionato di serie A nel nuovo anno. Per vittorie e punti realizzati i ragazzi di Inzaghi non sono secondi a nessuno nel 2021, unico neo l’eliminazione in coppa Italia ad opera dell’Atalanta, già vendicata nell’ultima partita di campionato. Anche questo mese, appena cominciato, avrà impegni probanti, lo sa Inzaghi lo sa la squadra.

Doppia seduta annullata – Per la giornata di oggi il tecnico piacentino aveva programmato una doppia seduta, alle ore 10 e alle ore 15. Ma ieri sera, sentendo anche il suo staff ed il polso della situazione con i suoi giocatori, ha deciso di limitare gli allenamenti di oggi ad una unica seduta, andata in scena stamani alle ore 11. I giocatori hanno svolto lavoro prevalentemente atletico, solo nel finale qualche esercizio tattico. L’idea è quella di riproporre anche contro il Cagliari, la formazione uscita vincente dal Gewiss Stadium. Il solo Musacchio (Patric è squalificato) potrebbe essere la novità nell’undici iniziale. La riflessione ed il ballottaggio dei giorni subito prima la partita, stavolta, potrebbe riguardare Milinkovic. Il giocatore serbo negli ultimi impegni è stato sempre presente e Inzaghi riflette se concedergli un turno di riposo. Nell’eventualità pronto Akpa Akpro, fresco di ritocco contrattuale.

Caicedo ancora assente – Un capitolo a parte merita la situazione Caicedo. Il Panterone è fermo da una decina di giorni a causa di un problema di fascite plantare. Con disturbi di questo tipo, come per la pubalgia, non si riescono mai a definire con certezza tempi di recupero, ed il fastidio spesso produce ricadute. Lo staff biancoceleste intende recuperarlo a pieno, ma non sarà facile averlo a disposizione domenica contro il Cagliari. La coppia titolare in attacco sarà con tutta probabilità composta di nuovo da Correa ed Immobile, con Muriqi pronto a subentrare. Caicedo anche oggi non si è visto sul campo (assenti anche Cataldi, Strakosha, Luiz Felipe), il rush di fine febbraio con la patita di Champions è l’appuntamento da non mancare per tutti i componenti della rosa. Domani previsto allenamento alle ore 15.

Alessio Aliberti

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*