Lazio: dopo Bergamo quanti record

La strepitosa vittoria di Bergamo contro l’Atalanta di Gasperini ha non solo portato tre punti fondamentali per la risalita verso la zona Champions League della classifica, non solo un ritrovato entusiasmo che potrebbe risultare il propellente migliore per continuare a volare, ma soprattutto a fotografato un momento davvero di splendida forma della squadra di Simone Inzaghi e i tanti nuovi record stabiliti sono lì a testimoniarlo. La quinta vittoria consecutiva e i sei risultati utili consecutivi, sono la serie aperta di imbattibilità migliore in questo momento del campionato, decisivo proprio lo stop imposto alla squadra bergamasca. Come fa notare benissimo LazioPage, la Lazio è una vera e propria macchina da gol, i biancocelesti infatti contro l’Atalanta sono andati a segno per la sedicesima partita consecutiva e risultano in questa particolare statistica essere i migliori in assoluto in Italia e i quarti in Europa. Inoltre, è anche l’ottava volta di fila che i biancocelesti bucano la rete avversaria fuori casa, solo il Milan ha fatto meglio in Italia, e la quinta volta consecutiva che lo fanno nel secondo tempo.

Un’altra vittoria in trasferta per la squadra di Inzaghi (la sesta del suo campionato) che la lancia al secondo posto nella speciale classifica delle formazioni con più punti ottenuti fuori casa. Inoltre il gol di Marusic dopo due minuti di gioco e il raddoppio di Correa al minuto 51′ fanno salire la squadra di Inzaghi in testa ad altre due speciali classifiche: il gol di Marusic è l’ottavo nei primi dieci minuti di partita e ora la Lazio raggiunge la Roma nel numero di gol in questo parziale di partita, mentre il gol di Correa risulta essere il decimo nel periodo di tempo che va dal minuto 45 al minuto 60, raggiugendo il Milan in testa anche a questa speciale classifica. Insomma una squadra letale proprio all’inizio dei due tempi di gioco.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*