Formello: E’ l’ora di Musacchio, contro il Cagliari giocherà titolare

Formello – Il segreto è gioire, godersi velocemente la vittoria, per poi girare pagina e tornare subito a lavorare. Questo sta succedendo in queste ore a Formello, dove Inzaghi ha lasciato una giornata di riposo ai propri ragazzi. La vittoria contro l’Atalanta in campionato ha dato nuova linfa e rigenera le forze in vista di un febbraio pieno di impegni. Cagliari, Inter, Sampdoria, Bologna e soprattutto Bayern Monaco.

Allenamenti, si prepara il Cagliari – I giocatori si ritroveranno nel centro sportivo biancoceleste martedì e inizieranno a preparare la sfida di domenica sera contro gli Isolani di Di Francesco. Da valutare in attacco le condizioni di Caicedo, Inzaghi lo vorrebbe recuperare in settimana per il rush di questo mese. Il numero 20 è un pezzo fondamentale nella scacchiera e costituisce un’arma in più soprattutto a partita in corso. Anche immobile non è al meglio, ieri gli sono stati risparmiati gli ultimi dieci minuti di partita, avrebbe bisogno di riposo, ma difficilmente lo si potrà tenere fuori nelle prossime partite. Da verificare anche il recupero di Luis Alberto, che dopo l’operazione, ieri, è tornato in campo ed ha giocato un’ora di gara.

Nuovo Acquisto – Tra le note più liete della trasferta di Bergamo sicuramente c’è Mateo Musacchio. Il giocatore argentino è entrato al 38esimo del primo tempo ed ha disputato il resto della gara. Si è disimpegnato bene, ha messo in campo il suo senso della posizione e ha fatto capire a chiare note che può essere un giocatore sul quale fare affidamento. Contro il Cagliari, complice la squalifica di Patric, giocherà la prima da titolare al fianco di Acerbi e Radu, in condizioni di forma sempre più convincenti. Ora la Lazio vola e non vuole fermarsi.

Alessio Aliberti

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*