Farris a Lazio Style: “E’ mancata la concentrazione. Domenica saremo qui per rifarci.”

Dopo la sconfitta di Coppa Italia il vice allenatore biancoceleste Massimiliano Farri è stato intervistato dai cronisti di Lazio Style Channel. Il tecnico ha commentato così la gara contro la Dea:

“Dispiace, ma abbiamo fatto una gara importante, probabilmente una delle migliori qui a Bergamo. Primo tempo gestito bene fino al 2-1, siamo mancati un po’ in concentrazione nei momenti topici della sfida. Dopo l’espulsione non bisognava prendere il 3 a 2, bisognava continuare ad allargare il campo come abbiamo fatto dopo. Qualche respinta, qualche occasione c’è stata, anche una parata importante di Gollini in una mischia, ma non siamo riusciti ad arrivare ai supplementari dove, in superiorità numerica, potevamo fare qualcosa di importante. È ovvio che non siamo contenti ma la prestazione ci dà serenità. I ragazzi hanno avuto pazienza, soltanto negli ultimi minuti siamo stati un po’ più confusionari. L’idea era di aprirli e avere dentro una batteria di saltatori importanti. Non abbiamo trovato lo spunto giusto. Non è facile quanto tutta la squadra avversaria si difende dentro l’area. Partita di domenica? Servirà determinazione, la prima cosa da fare è capire quanti giocatori recuperano. Dovremo vedere l’energie che avremo nel serbatoio. Con l’Atalanta abbiamo fatto ogni genere di partita. Domenica abbiamo la possibilità di inserire qualcosa di fresco  sicuramente verremo a fare un’ottima gara. Con loro devi rimanere sempre attaccato alla partita. Sono state sempre partite combattutissime, spesso con tante gol. La squadra ha retto nel momento difficile, come ho detto prima siamo mancati in lucitià nei momenti clou della gara. In campionato veniamo da un trend positivo, abbiamo voglia di rimanere in scia. Prenderemo spunto da questa partita, ma la volontà dei ragazzi non è mai stata in discussione. Sabato saremo qui e domenica torneremo ad affrontarli.”

Antonio Frateiacci

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*