Mercato, Kamenovic e le strategie

Aspettando la firma sul rinnovo di Inzaghi, ed è questione di giorni, si riflette sul mercato presente e futuro. Si era ipotizzato l’arrivo di un difensore centrale per rimpolpare la difesa nell’immediato ma le ultime indicazioni provenienti da Formello escludono questa possibilità.
Il direttore sportivo Tare ha bloccato Kamenovic, arriverà a luglio a meno di mosse anticipate finora sempre smentite. il serbo, 20 anni compiuti a luglio scorso, attende il via per effettuare le visite mediche in Italia. La Lazio anche per rispettare l’indice di liquidità sta valutando se chiudere l’operazione subito o nei prossimi mesi: gli accordi con il Cukaricki sono comunque blindati. Kamenovic costerà e milioni di euro.
È un baby tuttofare; in primis sarà preso in considerazione per la fascia sinistra. Capitan Lulic è stato inserito nella lista campionato al posto di Djavan Anderson, dopo tutto ciò che ha passato resta sotto la lente di ingrandimento: la speranza è che fili tutto liscio. Ma fino al primo febbraio c’è sempre tempo per agire in caso di emergenza. Lulic si è accomodato in panchina nel derby: sarà convocato in Coppa Italia, magari avrà modo di riesordire nella Lazio entrando in corsa nel finale.
Tare lavora ancora per cedere gli esuberi: Durmisi in ballo per la Salernitana, anche se l’affare non si è ancora chiuso. Djavan Anderson ha detto invece di no al Crotone.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*