FARES CUORE D’ORO: DONA 2500 EURO AL RIDER NAPOLETANO

In campo si è visto poco e in poche occasioni ha lasciato il segno. Ha iniziato la stagione in ritardo, non ha mai fatto sentire la sua presenza. Ma si è almeno reso protagonista di un gesto nobile. Mohamed Fares sta facendo parlare di se, per un gesto di grande sensibilità. Il calciatore biancoceleste ha donato 2500 euro al rider picchiato a Napoli. Una somma necessaria per acquistare un nuovo scooter.

La vicenda ha fatto in poco tempo il giro del web: il rider è stato aggredito il 3 gennaio a Calata Capodichino, dopo essere stato accerchiato da 6 persone, che lo hanno colpito più volte per poi rubargli lo scooter usato per le consegne. Il 50enne ha poi rivelato di essersi rialzato e di aver preso l’automobile per continuare a lavorare e terminare le consegne dopo l’aggressione. E’ stata organizzata on line una raccolta fondi per aiutarlo e Fares ha dato il suo forte contributo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*