Guaio Correa, derby a rischio

Un guaio in più: Correa. Gli esami hanno accertato l’elongazione del soleo, è la forma più lieve di lesione muscolare, ma il muscolo interessato è il nemico più subdolo. Se non viene trattato accuratamente provoca lunghi stop anche di un mese ( è il caso di Fares fermo per lo stesso motivo da metà dicembre e che tornerà solo a metà gennaio). Il Tucu si è fatto male a San Siro il 23 dicembre, la sua partita è durata solo 32 minuti. Non è stata un’avventura era a rischio già con il Napoli, fini ko nel prepartita.

Una topica riproporlo contro il Milan 3 giorni dopo. Salterà il Genoa, a stretto giro in calendario ci sono Lazio- Fiorentina e le sfide contro Parma e Roma. L’argentino vuole esserci nel derby – scrive il Corriere dello sport- cadrà a tre settimane dall’infortunio di Milano, ma non ci sono certezze.

Per questo motivo Inzaghi chiede di blindare Caicedo e di non prendere in considerazione offerte su di lui nella finestra invernale del mercato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*