Correa con le stelle

La Lazio balla con il tucu. Due gol e due assist nel girone di Champions c’è la firma di Correa sui due pareggi con il Bruges per tagliare il traguardo degli Ottavi. Ecco l’asso da sfoderare accanto alla Scarpa d’oro, uscito dalla serata dell’Olimpico con un affaticamento al polpaccio. Gol, assist, occasioni create – scrive il Corriere dello sport – grande protagonista in Champions come Messi Cuadrado e altri assi. Ora punta il Verona. Inzaghi di chiede continuità e altri progressi sotto porta.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*