Contro lo Spezia un turnover ragionato: quattro cambi e Pereira titolare

Quattro cambi rispetto alla formazione scesa in campo dal primo minuto a Dortmund. Un turnover ragionato per Simone Inzaghi. Il tecnico alla vigilia della partenza per Cesena è stato chiaro: la testa sarà solo allo Spezia. Nessuna distrazione. Nessuna rivoluzione: Inzaghi non vuole sottovalutare la sfida contro gli uomini di Italiano, e ridurrà al minimo i cambiamenti: Radu per Hoedt, Lazzari per Fares, Luiz Felipe per Patric e Pereira al posto di Correa.

Il resto della formazione sarà identica a quella schierata a Dortmund: compreso Reina, che rimarrà a difendere i pali. Lo spagnolo resta avanti a Strakosha che, probabilmente, sarà costretto a rimandare il ritorno in campo. Nessuna novità a centrocampo, con il terzetto titolare (Milinkovic-Leiva-Luis Alberto) confermato dal primo minuto. In attacco chance per Andreas Pereira che affiancherà Ciro Immobile. L’ex fantasista del Manchester United ha ben impressionato Inzaghi nel secondo tempo di Dortmund e verrà schierato nel ruolo di seconda punta.

Probabile formazione: Reina; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic Savic, Leiva, Luis Alberto; Pereira, Correa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*