Peruzzi e Inzaghi i nodi di Lotito

Il presidente Lotito chiamato a risolvere i due casi: far rientrare la polemica con il club manager e sciogliere il nodo rinnovo con il tecnico. Il primo appuntamento da fissare è quello con Peruzzi. Il club manager ha lasciato Formello venerdì scorso. Avrebbe rassegnato ufficialmente le dimissioni. Lo svuotamento dell’armadietto è stato un gesto vistoso e rumoroso, vale come segno della sua arrabbiatura. Fino a ieri – evidenzia il Corriere dello Sport – non risultavano contatti. Inzaghi e i calciatori spingono per ricucire.

Simone Inzaghi

Lotito deve convocare anche Inzaghi. La trattativa per il rinnovo è rimasta in sospeso, deve essere avviata. Si pensava dovesse partire durante la pausa di ottobre, poi dopo quella di novembre, le ultime indiscrezioni danno il vertice in programma prima di Natale, forse dopo la conclusione dei gironi Champions. Simone è in scadenza a giugno. Serve un accordo su durata e ingaggio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*