Lotito ascoltato ad Avellino

Il presidente della Lazio, Claudio Lotito

Il presidente della Lazio Claudio Lotito è stato convocato dalla Procura di Avellino come persona informata sui fatti. Lotito si è incontrato in Campania con Vincenzo D’Onofrio, procuratore facente funzioni della Procura di Avellino. Il presidente della Lazio è stato avvistato intorno alle 13.30, è stato convocato come persona informata sui fatti nell’ambio del caso tamponi che vede indagato Massimiliano Taccone, responsabile del laboratorio Futura Diagnostica che da maggio si occupa dell’esecuzione dei test molecolari (per il campionato) del club biancoceleste. Il procuratore D’Onofrio nelle scorse settimane aveva già ascoltato il dottor Pulcini, responsabile medico della Lazio, sempre come persona informata sui fatti. La convocazione di Lotito è arrivata 24 ore dopo la consegna della perizia sui 95 tamponi del 6 novembre scorso riprocessati all’ospedale Moscati su ordine della Procura campana.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*