Tamponi Lazio, la perizia: negativi Leiva e Immobile

Sono gli esiti delle controanalisi disposte dalla procura di Avellino alla consulente d’ufficio Maria Landi sui 95 tamponi processati

Arrivano le prime notizie sui tamponi della Lazio riprocessati all’Ospedale Moscati di Avellino. Immobile e Leiva negativi. Secondo indiscrezioni raccolte dall’Ansa e apprese da fonti qualificate, la perizia tecnica irripetibile affidata dalla procura di Avellino alla consulente d’ufficio Maria Landi sui 95 tamponi processati dal centro Futura Diagnostica di Avellino di calciatori, familiari e staff della Lazio, conferma quanto pubblicato dall’Ansa l’11 novembre. Per Strakosha, il ri-processamento dei tamponi all’ospedale Moscati ha dato esito positivo, mentre all’esame del 6 novembre del centro di Avellino il calciatore era risultato negativo.

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*