Nessuno come Ciro

Tiranno Immobile. La Legge del gol non è uguale per tutti, la detta lui. La progressione del gol di Ciro – evidenzia il Corriere dello Sport – di Ciro lascia tutti senza fiato: negli ultimi quattro anni, da quando è alla Lazio ha segnato 107 volte in serie A. Non è alla portata degli avversari. Comanda la classifica, la domina. Al secondo posto Dries Mertens, con 74 reti, ben 33 in meno rispetto al bomber laziale, poi Belotti e Dzeko (73), Quagliarella 72, e smaccatissimi Zapata e Icardi (64), Cristiano Ronaldo (60) Higuain (54).

Negli ultimi quattro anni continua a segnare e a stupire. Solo lui ha raggiunto la tripla cifra. La sua media realizzati a è sempre più impressionante. Impressionante anche la media Champions: 5 gol in 10 partite, per un totale di 554 minuti, Un gol ogni 110′.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*