Mondo gol

Il Liverpool di Klopp vince contro il Leicester e aggancia Mourinho in testa alla Premier. In Bundesliga il Bayern Monaco si blocca in casa contro il Werder Brema e si vede avvicinato da Dortmund e Leverkusen. In Spagna continua a volare la Real Sociedad mentre l’Atletico Madrid batte il Barca. In Francia clamorosa la rimonta subita dal PSG a Monaco

Premier ligue

Klopp e il suo Liverpool abbattono il Leicester 3-0 grazie ad un autogol di Evans, Diogo Jota e Firmino in casa nonostante le tante assenze e raggiungono il Tottenham di Mou in testa alla classifica che acuisce una crisi del City di Guardiola che non sa più vincere. Il Chelsea ne approfitta e vincendo a Newcastle aggancia le Foxes al terzo posto. L’Everton di Ancelotti vince al Craven Cottage così come lo United regola il WBA su rigore

Bundesliga

Quando il Bayern Monaco non vince è già una notizia poi se arriva addirittura a non vincere in casa sa di clamoroso. é il Werder Brema ad imporre il primo stop ai bavaresi, Coman evita la beffa pareggiando il vantaggio di Eggestein. Ne approfittano per avvicinarsi ad un solo punto dalla capolista il Bayer Leverkusen che passa a Bielefeld contro l’Arminia e il Borussia Dortmund che strappazza a domicilio l’Hertha Berlino con 4 gol in 32 minuti del solito irrefrenabile Halland. Da sottolineare l’esordio tra i gialli di Dortmund del giovanissimo attaccante Moukoko che a 16 anni e 1 giorno diventa il più giovane esordiente della Bundesliga

Liga

Continua la favola della Real Sociedad in testa alla Liga che passa anche a Cadice con un gol di Isak. Ai baschi per ora cerca di resistere a tre punti di distanza solo l’Atletico Madrid che con un gol di Carrasco supera nel big match della settimana il Barcellona di Messi sempre più in crisi d’identità in campionato nell’anonimato del centroclassifica. Terzo il Villareal che riesce a pareggiare in rimonta contro i Blancos di Zidane ora quarti in classifica

Ligue 1

Clamoroso al Luiss II di Montecarlo dove il Paris Saint German in vantaggio di due gol grazie alla doppietta di Mbappè di fa clamorosamente rimontare dalla doppietta di Volland e dal rigore decisivo di Fabregas. Ne approfittano per accorciare il distacco dalla capolista il Lione, 1-0 ad Angers e il Lilla che abbatte il Loriens con la consueta doppietta di Yazici

Altri campionati

In Jupiler Pro League, il Bruges, avversario nel girone di Champions League, resta al comando della classifica superando 1-0 in casa con un gol di Lang il Kortrijk. In Russia lo Zenit San Pietroburgo, prossimo avversario della Lazio in Champions, pareggiando in trasferta 2-2 contro l’Akhmat Grozny (gol di Kuzyaev e Lovren), non approfitta del pareggio casalingo del CSKA per superarlo in classifica. In Turchia continua il testa a testa in vetta alla classifica tra Fenerbache e Alyanaspor. In Eredivisie l’Ayax vincendo 5-0 il suo match casalingo contro l’Heracles, resta da sola inn testa alla classifica approfittando del pareggio del sorprendente Vitesse di questo inizio stagione a Groningen, terzo resta il Feyenoord.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*