Sindaco Crotone: “Al momento si gioca”

“C’è acqua ovunque, è dura. Molto dura, la nostra città è in ginocchio. Ma la notizia positiva c’é: non abbiamo avuto segnalazioni di persone disperse. Una vera fortuna”. Così all’Adnkronos il sindaco di Crotone Vincenzo Voce commenta il nubifragio nella città calabrese che ha provocato allagamenti in ogni quartiere. “I danni alla città sono davvero enormi – prosegue il primo cittadino – sono in continuo contatto con i soccorsi, la prefettura, Protezione Civile, Guardia di Finanza e Anas per monitorare una situazione critica e che può solo peggiorare nelle prossime ore visto che, nel pomeriggio, è previsto un altro violento temporale. Interi quartieri sono letteralmente allagati, abbiamo bisogno di aiuto”.

“La Regione si sta muovendo in massa per sostenerci – spiega Voce – per intervenire, ma in questa situazione non è semplice. Sono caduti oltre 110 ml di acqua in mattinata, nella notte oltre 211. Siamo costretti a dichiarare lo stato di calamità naturale. Speriamo nel sostegno immediato dello Stato”.

“La partita tra Crotone e Lazio? Al momento si gioca, il manto del nostro stadio è tra i migliori in Italia. Alle 13.30 ci sarà un nuovo sopralluogo”, conclude.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*