Luis Alberto. “Un orgoglio aver indossato la fascia da capitano”

Ha iniziato la settimana da separato in casa. L’ha chiusa con la fascia di capitano. Luis Alberto non è un tipo normale. In campo e fuori. E’ capace di giocate eccezionali e inimmaginabili per tanti, comuni mortali. Ed è anche in grado di spaccare l’ambiente con prese di posizioni impensabili. “Ha sbagliato e pagherà, ma non potevo non metterlo in campo” le parole di Simone Inzaghi al termine della gara. Ancora più perentorio era stato il Direttore Sportivo Igli Tare. “Chi manca di rispetto alla società e ai tifosi ne paga le conseguenze”.

Verrà multato, ma la Lazio lo ha schierato in campo. Inzaghi ha troppo bisogno del suo talento. Delle sue giocate. Luis Alberto si è ripreso la Lazio e l’ha portata alla vittoria. Nonostante un campo ai limiti della praticabilità, ha incantato con i suoi numeri. Al termine della gara ha manifestato la sua gioia sui social network. Stavolta niente polemiche. Solo la gioia per aver indossato la fascia di capitano. “E’ stato un orgoglio per me”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*