Inzaghi:”La Lazio per me è una famiglia”

Ha ottenuto tre punti importanti, gestendo una settimana difficilissima. Simone Inzaghi esce da Crotone rinfrancato. “Una vittoria importante, su un campo difficilissimo. Sono contento per Ciro. Per noi è fondamentale. Si allena sempre benissimo, è il titolare della nazionale. Si merita solo elogi. Siamo in un momento difficile, tra Covid ed infortuni. Anche oggi ho dovuto rinunciare a Milinkovic, Escalante, Luiz Felipe. Correa è arrivato pochi giorni fa, ma ha fatto benissimo”. Su Luis Alberto. “Ci ho parlato, pagherà per l’errore commesso, ma avevo l’obbligondi metterlo in campo”.

Chiusura sul rinnovo. “Si è parlato tanto di questo. Sono 21 anni che sono qui e la Lazio per me è una famiglia. Ci vedremo e discuteremo del rinnovo”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*