Matri: di nuovo alla Lazio

Matri dopo essere diventato assistente di Tare, studia da direttore sportivo

A Formello la sua nuova avventura da assistente di Igli Tare è iniziata in estate. È il suo fido scudiero anche nelle trasferte. Lavora a Formello, parla con Inzaghi, con i giocatori. L’arrivo del colpo da venti milioni, Vedat Muriqi, lo ha curato lui insieme ad Igli nel centro sportivo. La realtà biancoceleste, Matri, la conosce. Ha vestito la maglia laziale, ora è passato dietro alla scrivania. L’esperienza è appena iniziata. Ha iniziato infatti il corso federale di Coverciano per aspiranti direttori sportivi, corsi ovviamente solo online in questo periodo, per intraprendere una nuova vita nel mondo del calcio. Ci sono anche Ignazio Abate, Demetrio Albertini, Paolo De Ceglie, Emiliano Moretti, Giampaolo Pazzini e tanti altri ex calciatori. La strada sembra quella giusta per Matri: teoria a casa seguendo il corso, la pratica sul campo insieme a Tare, da anni considerato uno dei migliori dirigenti nell’ambito calcistico. 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*