Ciro il gene N e i due tamponi privati

Maledetto gene N. La mancata partenza di Immobile con la nazionale lascia immaginare la positività dell’attaccante campano al solo gene N. Come era già accaduto in passato. Mentre il mondo scientifico si divide su chi è convinto che i soggetti positivi al solo gene N siano infetti, e chinpensa che non lo siano, l’attaccante è ancora costretto a rimanere ai box.

I.mobile si è sottoposto a due cicli di tamponi effettuati in forma privata. Questi tamponi, fatti a casa per non violare la quarantena, non possono essere considerati valido ai fini di un’eventuale convocazione in quanto non ufficiali. Ciro spera di essersi negativizzato per la gara contro la Bosnia e per Crotone-Lazio

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*