Luis Alberto chiede scusa:”Ho fatto una cazzata” (video)

Una stories su instagram per alzare un polverone. Un’altra per spegnere l’incendio. Luis Alberto resta coerente con il suo stile. Eccentrico, ai limito della pazzia, o della magia a seconda dei casi, in campo e nella vita. Il mago biancoceleste ha chiesto scusa dopo il post di iero che ha generato polemiche. “Ho fatto una cazzata. Mi prendo le mie responsabilità. Ho dato il massimo e continuerò a farlo finchè sono quà. Sono sceso in campo anche quando ero infortunato. Mi sono arrivati tanti messaggi dai tifosi. Non posso essere laziale come voi o come Danilo (Cataldi ndr). Chiedo scusa alla gente che si è sentita offesa”.

Per sua stessa ammissione Luis Alberto aveva preparato un messaggio con peruzzi, ma ha preferito dire tutto live. “Non sono laziale ma devo ringraziare la Lazio per tutto ciò che mi ha dato. Dobbiamo continuare ad essere una famiglia. Ho sbagliato il momento. Dobbiamo fare le cose per bene. Se lavoreremo bene potremo festeggiare altri titoli”.

Clicca qui per il video

https://www.instagram.com/p/CHkY_tWoPgM/

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*