Terminato il colloquio di Pulcini in Procura. Gentile: “Siamo tranquilli, chiarite tante cose”

Si è concluso intorno alle ore 18.30 il colloquio tra la procura federale e il medico sociale della Lazio Pulcini. L’interrogatorio di Pulcini si è svolto in una località tenuta segreta ed è terminato nel tardo pomeriggio. Al centro di tutto, in primis, la situazione tamponi dal primo novembre (Torino-Lazio) e le comunicazioni alla Asl Roma 1. Ma gli 007 federali hanno chiesto anche le modalità di gestione dei casi positivi all’interno di Formello, con la disponibilità di alcuni giocatori per i match contro Bologna (24 ottobre) e Bruges (il 28). Pulcini ha risposto alle domande del Procuratore Fedarale Chinè, non presente al colloquio, ma collegato da remoto.

Al termine del colloquio ecco le parole dell’avvocato Gentile, raccolte da La Presse: “Siamo tranquilli, abbiamo chiarito un sacco di cose come le procedure e prodotto documenti”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*