Inzaghi: “Caicedo un grande. Ho chiesto io alla società di tenerlo”

Foto Alfredo Falcone - LaPresse 29/02/2020 Roma ( Italia) Sport Calcio Lazio - Bologna Campionato di Calcio Serie A Tim 2019 2020 - Stadio Olimpico di Roma Nella foto:simone inzaghi Photo Alfredo Falcone - LaPresse 29/02/2020 Roma (Italy) Sport Soccer Lazio - Bologna Italian Football Championship League A Tim 2019 2020 - Olimpico Stadium of Roma In the pic:simone inzaghi

Ha lavorato tra mille difficoltà. Ha pensato ad una Lazio anti Juve ed è stato costretto a modificarla in corso d’opera. Alla fine ha ottenuto un pareggio strameritato ed ha festeggiato con una corsa sfrenata per abbracciare i suoi giocatori. Su tutti Caicedo. “Ho chiesto alla società di tenerlo – ha detto a fine partita – , sa qual è il suo ruolo e si fa trovare sempre pronto. Mi metto nei panni degli assenti, che hanno lavorato quattro anni per arrivare alla Champions, che non possono esserci in questi impegni importanti ma che ci aiutano sempre. Conseguenze del caos tamponi? Sono tranquillissimo e sereno, più di giocare con 13 o 14 elementi non potevo fare. Caicedo è un grande giocatore, una grandissima persona che dopo cinque mesi si è fatto voler bene da tutti. Al primo anno nonostante l’errore col Crotone sapevo che fosse in grado di fare grandi cose“.

Sulla partita: “Abbiamo fatto una grande gara. I subentrati? Sono soddisfatto di come sono entranti in campo, mi hanno dato una grande mano anche in Russia. I cinque che sono entrati hanno fatto bene e hanno risposto alla grande. Ci mancavano 4 titolari ma abbiamo giocato benissimo e dato filo da torcere alla Juve”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*