Luis Alberto e i giorni della quarantena, raccontati dalla moglie Patricia

Il gol di Luis Alberto contro il Bologna

Una serie di risposte ai followers per spiegare cosa è successo durante i giorni della quarantena. Patricia, la moglie di Luis Alberto, si è soffermata su Instagram e ha svelato alcune curiosità dei giorni più difficili. “Erano diversi giorni che mi sentivo stanca – ha spiegato nelle stories di instagram, rispondendo alle domande – però pensavo che fossero gli allenamenti. Mio marito ha fatto il tampone e ha dato risposta positiva. Nello stesso giorno tutta la famiglia ha fatto i tamponi. I miei suoceri che stavano qui in casa da alcuni giorni ed i bambini sono risultati negativi”.

Patricia spiega come la coppia ha organizzato i giorni all’interno della casa. “Io e mio marito ci siamo isolati nella parte superiore della casa ed i miei suoceri sono rimasti con i bambini. I sintomi? Non avevo febbre, ma mal di ossa, mal di testa e ho perso gusto e olfatto.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*