Il rinnovo di Inzaghi prima di Natale

I ribaltoni geniali di Inzaghi. Cambiare idea non è solo sinonimo di saggezza e intelligenza, nel calcio vuol dire anche mentalità vincente. E nel caso degli allenatori azzeccare i cambi, che poi diventano decisivi, per equilibrare una partita o addirittura vincerla, equivale a segnare un gol in acrobazia.

E’ quanto è capitato al tecnico della Lazio che, come sottolinea Il Messagero, nelle ultime due gare di Champions e campionato ha inciso moltissimo con le sue scelte.

Un allenatore che sa il fatto suo e che Lotito farebbe bene a non farsi sfuggire. I due hanno chiacchierato qualche giorno fa, forse questa potrà essere decisiva per gettare le basi del nuovo contratto e, perchè no, firmarlo sotto l’albero di Natale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*