Inzaghi: “Vittoria di carattere”

Ha fatto i conti con le assenze, i ritorni improvvisi e i tanti dubbi, ma non ha sbagliato una mossa. Nel primo tempo ha lanciato Muriqi e Pereira (decisivi in occasione del primo gol), nella ripresa ha messo in campo Immobile e Caicedo, protagonisti del convulso finale. Simone Inzgahi si gode il successo. “Vittoria importante e difficile contro una squadra di valore. Un successo che fa onore ai ragazzi. Il 3-2 è stato strano: non ci siamo capiti su una rimessa. Bravi noi a crederci sempre. Il secondo tempo abbiamo fatto molto bene, nel primo tempo siamo stati poco efficaci. Caicedo mi ha dimostrato di essere importantissimo per la squadra. Alla seconda di campionato è stato tra i migliori contro l’Atalanta. Poi non ha più segnato, ma si mette sempre a disposizione. Volevo farlo entrare prima. Il suo è un gol pesantissimo. Non potevo non andare a stringere tutti i miei ragazzi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*