La mossa di Inzaghi

La Lazio con l’ingegno, più forte dell’emergenza. Tante assenze tra i biancocelesti, ma sorprende Reina-play. Formula Europa lavorando su schemi e testa disponibili. Ad allenare i piedi sono capaci in tanti, allenare la testa invece è più difficile e infatti nel calcio moderno ai tecnici viene chiesto di essere gestori del gruppo e magari anche un pò psicologi. Inzaghi – per la Gazzetta dello sport – di esami ne ha superati parecchi, ma a Bruges mercoledì sera è come se avesse superato un Master.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*