Tare: rinvio col Toro? Ci pensiamo

Gli 007 della Figc hanno visto Lotito per fare luci sui positivi e capire se è stato rispettato o meno il protocollo. Una cosa – evidenziato da Il Messaggero – fatta anche con Napoli, Genoa, Juventus ed altri club che hanno avuto a che fare con tanti casi. La Lazio avrebbe dovuto ricevere un controllo la prossima settimana, ma il pm Chinè ha anticipato i tempi. In particolare si voleva capire come si sia sviluppato il focolaio. Dai tamponi fatti dalla Uefa i positivi sarebbero una decina. Ma come sottolineato dal coordinatore dello staff medico Fabio Rodia “ci sono alcuni casi da verificare”. I tamponi dubbi sarebbero almeno tre o quattro, tra cui Immobile, asintomatico.

I giocatori sono stati mandati a casa in isolamento preventivo. Nei prossimi giorni saranno sottoposti a nuovi controlli. Il regolamento della Figc non fissa un limite, potrebbero farli anche tutti i giorni da qui alla gara con il Torino. Il rischio è che Inzaghi possa trovarsi in grande emergenza sia contro il Torino (domenica) sia contro lo Zenit (mercoledì prossimo). Ecco perchè la società potrebbe valutare di chiedere il rinvio della sfida contro i granata. “Il pensiero ci passa – ha detto Tare – ma dobbiamo aspettare tutte le verifiche dei tamponi e venerdì tireremo le somme”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*