C’è tanta Lazio in quarantena

Luis Alberto e Ciro Immobile festeggiano insieme. Una scena vista più volte nelle ultime stagioni

Sono in isolamento domiciliare Immoile, Luis Alberto, Lazzari e Djavan: rischiano Torino e Zenit. La Lazio – si legge sul Corriere dello sport – ritiene che alcuni casi siano border line, tuttavia ha accettato l’esito dei tamponi Uefa e avviato la procedura prevista dal protocollo. Isolamento domiciliare, ulteriori controlli e monitoraggio frequente, con tamponi eseguiti a casa in attesa di un’acclarata negatività.

Inzaghi conta di recuperare qualcuno nel giro di una settimana, ma è chiaro che la situazione resta molto critica e non si può escludere anche che il contagio si allarghi. L’ipotesi di rinvio della gara di Torino esiste ed è stato confermato ieri da Tare

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*