LAZIO, PAROLO PRONTO A TUTTO

Parolo è l’uomo del pronto intervento. Lanciano l’SOS, risponde Marco, il factotum nel pieno dei suoi 35 anni (saranno 36 a gennaio9. Difensore o centrocampista centrale o mezz’ala, laterale destro. E’ pronto a tutto pur di aiutare la Lazio e Inzaghi. Le assenze di Leiva e Luiz Felipe – si legge sul Corriere dello sport – si sono aggiunte a quelle di Strakosha, Cataldi, Armini ed Escalante. Inzaghi aspetta l’esito dei tamponi, ma sicuramente non avrà questi giocatori. Parolo, se disponibile, può essere utile da difensore aggiunto (da associare a Patric, Hoedt e Acerbi) o da regista (ai forfait di Leiva e Cataldi si è aggiunto lo stirato Escalante)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*