PROBABILI FORMAZIONI: INZAGHI E IL DUBBIO MILINKOVIC.

Un ballottaggio per reparto. La vigilia di Lazio-Bologna è caratterizzata dalle prove tattiche di Formello, dove il tecnico biancoceleste si lascia almeno tre dubbi: uno in difesa, dove Patric, Luiz Felipe e Acerbi restano nettamente in vantaggio su Hoedt (che potrebbe prendere il posto di Patric, con lo spostamento di Luiz Felipe a destra e la conferma di Acerbi sul centro sinistra); uno a centrocampo, con Milinkovic in dubbio e fortemente indiziato a partire dalla panchina, sostituito da Akpa Akpro, e uno in attacco, dove Muriqi, Caicedo e Correa si giocano una maglia, al fianco del confermatissimo Ciro Immobile.

La rifinitura di domani scioglierà tutti i dubbi: Inzaghi dovrà valutare anche la condizione atletica di chi ha dato tanto contro il Borussia Dortmund. Anche in relazione alla prossima trasferta europea sul campo del Bruges. Difficile che Leiva e Correa (titolari anche a Genova contro la Sampdoria) possano giocare tre gare su tre dal primo minuto. Ma mentre il brasiliano sembra correre ugualmente verso la conferma (soprattutto in caso di forfait di Milinkovic) l’attaccante argentino potrebbe essere risparmiato (era in campo anche in Bolivia con la maglia della nazionale poco più di una settimana fa) per poi tornare nell’undici titolare in Belgio. Domani l’allenamento decisivo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*