IL RITORNO DEL GUERRIERO

Lucas Leiva

Era uno dei giocatori più attesi. Dall’operazione (durante il lockdown) in poi si erano perse le tracce del vero Lucas Leiva. Ieri, nella notte più importante e contro un avversario di grande livello è tornato il vero Lucas Leiva. “Quando sono arrivato a Roma sapevo che c’era il progetto per tornare in Champions. Abbiamo sofferto tutti per arrivare a questo momento. Avevamo la fiducia di poter vincere oggi”.

Ha sradicato il pallone dai piedi di un avversario e ha dato il via all’azione del gol del vantaggio. Poi ha regalato muscoli e sostanza alla difesa. “Penso che abbiamo avuto la reazione giusta dopo la Samp. Sabato non abbiamo meritato niente. Oggi vittoria giusta, primo tempo benissimo al secondo abbiamo concesso un po’ di più. Siamo stati bravi contro una grande squadra. Possiamo fare una grande stagione in Champions e campionato rimanendo uniti. Col Bologna bisogna vincere per dare continuità”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*